La medicina di difesa

e i “professionisti della malasanità”

Luci ed ombre della normativa vigente e le difficoltà della professione medica

Così rischia il sistema sanitario. La relazione dell’avvocato Claudio Preziosi

L’evento e lincontro dei soci del Rotary Club Avellino 

Angelina Aldorasi nominata presidente per l’anno 2018/19

 

 

L’attività del Punto Rotary

Prevenzione, informazione e formazione per i primi interventi. La sede del Punto Rotary si trova presso la Casa di riposo Rubilli in viale Italia, 298 Avellino. Referente è il dottore Renato Tizzano 

 

«Ognuno di noi ha qualcosa da dare, chiunque sia, qualunque sia il nostro posto nella vita. Possiamo donare i nostri talenti, le nostre conoscenze, le nostre capacità e i nostri sforzi; possiamo offrire la nostra dedizione e la nostra passione. Attraverso il Rotary, con questi doni possiamo fare una vera differenza nella vita degli altri e nel nostro mondo»

(R. Ravindram)

Punto Rotary

Da diversi anni il Punto Rotary, curato dal dottor Renato Tizzano, programma iniziative sul territorio non solo di prevenzione in ambito strettamente medico, ma anche di più ampio respiro sociale. Con appuntamenti ormai mensili,  con il supporto di un qualificato team di esperti, garantisce esami e screening sul territorio a titolo completamente gratuito. Da pochi mesi è stato avviato anche il servizio del Centro-Consultorio #Staisereno.

 

Solidarietà, le iniziative

del Rotaract ad Avellino

Bellissima iniziativa del Rotaract di Avellino che ha promosso nei giorni scorsi una raccolta di generi alimentari e vestiti in favore della Diocesi di Avellino e in particolare della Casa della Fraternità “Mons. Antonio forte”. La raccolta si è conclusa positivamente con la consegna di tutto il materiale presso la sede centrale della Casa della Fraternità. Altre iniziative sono in programma nei rporsismi mesi. un plauso anche alle associazioni e ai volontari che hanno collaborato all’iniziativa

Il Rotary 

e il progetto No Ictus

Parte un grande progetto del Rotary per la prevenzione degli Ictus ischemici a partenza Tsa, mediante una diagnosi precoce di lesioni carotidee a rischio. Con un eco-color-doppler dei TSA si può diagnosticare precocemente le placche pericolose nelle carotidi e indirizzare per tempo alle terapia, scongiurando, quindi, pericolosi ictus cerebrali. Un intervento sulla carotide può dimezzare il rischio di un ictus per cinque anni e i benefici persistono per almeno dieci anni.L’obiettivo è quello di rendere possibili ed estendere quanto più possibili le visite e gli esami ECD.

L'attività del Rotary Club Avellino

Giovedì 9 febbraio 2017 l’incontro riservato ai soci del Rotary Club Avellino con la relazione di Grazia Fiore e Andrea Lanzara moderati da Giusy Napolitano sul tema: “Farmacista e cittadino nel 2017”.

Services

 Consultorio #Staisereno

Nasce in Irpinia il centro #‎staisereno, un sorta di consultorio socio-terapeutico sul territorio. L’iniziativa sarà curata dal dottore Alfonso Leo coadiuvato dal dottore Renato Tizzano e da un team di esperti. Il 18 novembre 2015 il via alle attività del Consultorio #Staisereno.

 Barriere architettoniche

E’ stato sottoscritto un protocollo d’intesa tra il Rotary Club Avellino e l’Istituto De Sanctis – D’Agostino per la realizzazione di una mappatura delle barriere architettoniche della città di Avellino. L’intesa è stata sottoscritta il 25 febbraio del 2016

 Prevenzione truffe

Il Rotary Club di Avellino con la collaborazione della Questura di Avellino ha promosso una serie di incontri per contrastare le truffe ai danni degli anziani. Il primo incontro si è svolto il 30 gennaio del 2016.

INDIRIZZO

Scuola,

La sede del Rotary Club Avellino si trova in via Palatucci, 20 Avellino 83100

La nostra sede

 
 

Connect With Us

 

Load More